venerdì 19 settembre 2014

Fairy Stones

La Cromatologia è scienza seria.
Lo studio dei colori è un presidio in più per svelare la personalità profonda di una persona, i cambiamenti in atto, gli umori, i desideri e le aspirazioni.
Fin dalle origini del mondo l'uomo ha associato ai colori particolari significati (a volte addirittura contrastanti, vedi il bianco che in Asia spesso è associato al lutto ed al passaggio verso l'altra soglia).
Il colore è trascendente, si libra oltre la fenomenologia fisico-scientifica, oltre la radiazione spettrografica che tutti conosciamo.
Questo significato assume aspetti metafisici collegati ed ispirati alla natura in maniera piena, diretta.
Ovunque si guardi, il colore appare, con le sue simbologie allusive, stimolando inconsciamente reazioni fisiologiche immediate (si pensi alle reazioni epidermiche caldo-freddo, alla pubblicità, alle confezioni ed ai marchi, mai scelti casualmente). Ricordo, anni fa che in un noto discount avevano scelto per l'etichetta di un olio di semi vari un rosa piuttosto acceso. Risultato: tutti lo scambiavano per un detersivo, con conseguenti svantaggi per il prodotto in questione, un'ulteriore prova di quanto le percezioni siano inconscie e "pilotabili".
Il colore è potente, suadente, conturbante. Invita a stati d'animo attivi o rilassanti, dispersivi o conciliatori.
Per questo, mai a caso,cerco di scegliere sempre con cura determinati colori per i miei acquarelli.
Per quanto riguarda le forme, invece, essendo questo un argomento altrettanto complesso, vi rimanderò ad un prossimo post.

"Fairy Stones" Watercolor on paper

The study of color is a way to reveal the personality of a person, the changes taking place, moods, desires and aspirations.  From the beginning of the world, men give particular meanings associated to colors (sometimes even contradictory, for example white in Asia is often associated with mourning and the shift to the other threshold). 
The color is transcendent, hovers over the physical-scientific phenomenology we all know. 
This is the meaning of the metaphysical aspects connected and inspired by nature in a full, direct way. 
Everywhere you look, the color appears, with its allusive symbols, stimulating  immediate physiological reactions (eg skin reactions to hot and cold colors). Advertising, packaging, trademarks are never randomly chosen. I remember, years ago, that a well-known italian discounter had chosen for the label of a mixed-seed oil a pretty pink on. Result: everyone mistook it for a detergent, with consequent disadvantages for the product in question. This is a further evidence of how perceptions are unconscious and "flyable". Color is powerful, persuasive, provocative. 
Invite active or relaxing moods, distracting or conciliators. 
For this reason, never by chance, I try to carefully choose certain colors for my watercolors. 
As regards the forms, however, this being a topic equally complex, there will defer a next post.
This neat, warm, modern watercolor is conceived thinking about chromatology. 
Original watercolor illustration (size: 5" x 7") made on a fine Fabriano watercolor paper (240gr/mq). 


LiquidoColorato.etsy.com





1 commento: